top of page

Ricordando Marisa Pavan e la sua lotta contro lo "studio-system" hollywoodiano

L'ÉPOQUE - L'attrice italiana Marisa Pavan è morta questo mercoledi 6 dicembre all'età di 91 anni nella sua casa di Saint-Tropez. Nata il 19 Giugno 1932 a Cagliari, in Sardegna, Marisa Pavan è stata una figura femminista in lotta contro lo "studio-system" dominante degli studios hollywoodiani degli anni '50 e gli stereotipi americani sulle attrici straniere. Ha trascorso la giovinezza e l'adolescenza a Roma. Per sostenere la carriera della sorella Anna Maria Pierangeli, anche lei attrice, si trasferisce con la famiglia a Los Angeles. Mentre la gemella inizia a trionfare nel cinema, Marisa Paravan studia lingue e giornalismo. Tra il suo debutto nel 1952 e la fine della sua carriera cinematografica nel 1974, l'attrice aveva all'attivo una quindicina di film.


07.12.2023 © L'ÉPOQUE ITALIA


Di Nereides Antonio Giamundo de Bourbon


Marisa Pavan.
Marisa Pavan.

C'è stato un tempo, che non è mai tramontato, in cui le giovani attrici straniere che immigravano a Hollywood, per scelta o per obbligo, erano oggetto di attenzioni molto particolari da parte delle grandi case cinematografiche hollywoodiane dell'epoca, che non tardavano ad "appropriarsi" della loro cultura e delle loro differenze, a tutti gli effetti, per far decollare le loro carriere negli Stati Uniti. Se questo sistema non è di per sé inquietante, o addirittura positivo per un'industria come quella cinematografica, riflette però alcuni stereotipi e modi di agire impliciti che nel 1950 costituirono un problema per una giovane immigrata di origine sarda, che sarebbe poi diventata nota come Marisa Pavan.


Marisa Pavan.
Marisa Pavan.

Non è facile resistere all'attenzione e allo sfruttamento dei grandi studi cinematografici hollywoodiani dei primi anni Cinquanta, quando un fisico naturalmente bello e vantaggioso e una personalità affascinante e innocente erano ancora regolati dal famigerato codice di censura cinematografica Hayes e l'immagine della "perfetta" pin-up americana glamour veniva costruita in quegli stessi studi, con un fisico corrispondente agli standard di bellezza americani dell'epoca, per promuovere il sogno americano in tutto il mondo.

Want to read more?

Subscribe to lepoquemagazine.com to keep reading this exclusive post.

Subscribe Now
bottom of page